Tritacarne

Un tritacarne ti permette di utilizzare le carni lavorate in una grande varietà di piatti e ricette. Un buon tritacarne rende inoltre il lavoro più pulito, veloce e sicuro. Ne troverai di diversi su Maxima Kitchen Equipment.

Scopri di più

Cos'è un tritacarne?

Nulla è paragonabile al gusto del macinato fresco, condito e speziato secondo le proprie preferenze. La carne macinata può essere usata per fare salsicce, hamburger, sughi e ripieni a base di carne, e un tritacarne è l'attrezzo ideale per preparare queste prelibatezze. I tritacarne dispongono di una larga ciotola, ampia abbastanza per contenere i pezzi di carne interi. Questi vanno poi incanalati all'interno di un imbuto e fatti tritare, creando così la tipica consistenza della carne macinata. Per regolare la consistenza, si possono usare maglie più o meno fini. La maggior parte dei tritacarne funziona in maniera del tutto automatica, il che rende il lavoro ancora più semplice e veloce.

Cosa puoi preparare con un tritacarne?

Un tritacarne è un accessorio utile e pratico per chi prepara regolarmente il macinato nel proprio locale. Questi potenti apparecchi possono macinare diversi tipi di carne senza sforzo. Che tu preferisca suino, manzo o pollo, il risultato finale sarà sempre lo stesso: carne macinata che può essere utilizzata in un'infinità di ricette da tutto il mondo. Con lo stesso macinato puoi fare hamburger, un ragù e magari qualche salsiccia. Alcuni tritacarne ti permettono addirittura di insaccare le tue salsicce direttamente dal tubo della macchina; aggiungi erbe, sale e spezie in anticipo, e i tuoi insaccati saranno pronti in men che non si dica.

Che tipi di tritacarne sono disponibili?

Ogni tritacarne ha la sua capacità e le sue dimensioni. Più è grande il modello e maggiore è la quantità di carne che è in grado di processare in un certo intervallo di tempo. Per esempio, il nostro modello più piccolo riesce a macinare 120 kg di carne all'ora, mentre altri modelli possono processare, nello stesso arco di tempo, fino a 220 o addirittura 320 kg di carne. I tritacarne sono standard con diversi dischi forati intercambiabili, i cui fori hanno un diametro che va da sei a otto millimetri. Insieme al tuo apparecchio puoi acquistare anche accessori aggiuntivi, che ti permetteranno di ottenere un macinato ancora più fine, se necessario. Per chi preferisce un macinato extrafine, si consiglia un diametro di 3 millimetri.

Come si usa un tritacarne?

Una volta acquistato il tuo tritacarne, ottenere il macinato sarà per te un gioco da ragazzi. Non ti resterà che inserire la carne nel piatto e installare il disco che desideri utilizzare. Il disco forato determinerà la consistenza del tuo macinato, e di conseguenza del piatto finito che andrai a servire. Dopo di che puoi accendere l'apparecchio e spingere la carne verso il fondo servendoti dell'apposito elemento fornito a corredo. La carne macinata che esce dal tritacarne può essere raccolta in un contenitore e ulteriormente lavorata, per essere poi cucinata e servita.

Come si lava un tritacarne?

Quando si maneggia carne cruda, è estremamente importante assicurarsi di lavare a fondo ogni attrezzo da cucina con regolarità. Questo vale anche per la preparazione del cibo effettuata tramite un tritacarne. Queste macchine dovrebbero essere lavate accuratamente dopo ogni utilizzo, rimuovendo come prima cosa le lame e i dischi. Questi possono essere inseriti senza problemi nella lavastoviglie, dato che sono in acciaio inossidabile. Per quanto riguarda gli interni della macchina, puoi pulirli rimuovendo attentamente ogni traccia di cibo e poi igienizzandoli con uno straccio umido e del detergente sgrassante. In questo modo ti assicurerai che l'apparecchio sia ben lavato, disinfettato e pronto all'utilizzo successivo.

]