Forno per Pizza

Se vuoi cuocere le pizze in modo professionale, un vero forno per pizza è un supporto essenziale, non solamente un lusso. Maxima Kitchen Equipment propone una vasta gamma di forni per pizza di tutti i tipi. Dai forni singoli ai modelli multi-camera: offriamo di tutto.

Scopri di più

Come si utilizza un forno per pizza?

Prima di cuocere una pizza fatta in casa, il forno deve essere preriscaldato completamente. Impostalo sulla temperatura richiesta e attendi fino a quando la spia indica che il forno è pronto. Inserisci quindi la pizza nel forno con un'apposita pala per pizza. Fai scorrere la pala sotto la pizza e poi usala per mettere la pizza nel forno. L’accessorio consente di conservare la tipica e bella forma rotonda della pizza e può essere messo direttamente sul fondo del forno. Lascia cuocere la pizza per un po' e poi girala a metà dell’opera. Non appena la pizza è completamente cotta, estraila dal forno con l'aiuto della pala.

Che cosa puoi preparare con un forno per pizza?

I forni per pizza sono elettrodomestici incredibilmente versatili per cucinare in modo professionale. Chiaramente questa tipologia di attrezzatura da cucina è progettata per la cottura di pizze fresche e, mettendo la pizza direttamente sulla piastra, puoi creare un delizioso fondo croccante. Siccome il forno distribuisce in maniera uniforme la temperatura, la crosta della pizza risulta cotta uniformemente. Ma anche dolci e dessert possono essere preparati in uno speciale forno per pizza. Puoi fare una torta usando una teglia che puoi mettere in forno. La temperatura è facilmente regolabile, per cui ogni piatto è sempre facile da realizzare, proprio come lo vuoi.

Cosa devo valutare quando acquisto un forno per pizza?

Quando si cuoce una pizza, la corretta temperatura è di vitale importanza. Alcuni tipi di impasto richiedono temperature estremamente elevate se si desidera ottenere la giusta consistenza. Questo è il motivo per cui è utile indirizzarsi verso un forno per pizza il cui termostato abbia un ampio raggio di temperature. Una temperatura massima di 300 gradi va bene, ma ci sono anche modelli che possono gestire fino a 500 gradi. Inoltre sono disponibili forni speciali per pizza con piastra in pietra. Questa piastra riproduce un tradizionale forno in pietra, dando vita a una pizza cotta nel modo più autentico. In molti casi, questa preparazione regala all'impasto più sapore e migliore consistenza.

Quali tipi di forni per pizza sono disponibili?

Ogni forno per pizza offre qualcosa di diverso. Ad esempio, ci sono modelli semplici con una sola camera di cottura, che presenta abbastanza spazio per una singola pizza. Se però hai intenzione di preparare più pizze, cucinandole tutte contemporaneamente, sono disponibili modelli più grandi. È possibile acquistare un forno per pizza con una camera molto ampia, in grado di contenere dalle quattro alle sei pizze, poste fianco a fianco. Ci sono anche forni con due camere, che permettono di cuocere fino a un totale di 12 pizze alla volta. La temperatura di questi forni per pizza può essere impostata in ciascuna camera, usando le manopole di controllo a lato del forno.

Come gestire un forno per pizza?

Così come qualsiasi altro elettrodomestico da cucina, i forni per pizza devono essere preservati correttamente, pulendoli dopo ogni utilizzo. Non serve molto: sono sufficienti un panno pulito e un po’ d'acqua. Assicurati di lasciare raffreddare completamente il forno prima di iniziare a pulire, quindi inumidisci leggermente il panno e usalo per rimuovere tutti i residui di cibo dal forno. Tieni inoltre puliti gli sportelli per poter sempre tenere d'occhio il livello di cottura della pizza attraverso il vetro.

]